Mercoledì 6 Dicembre 2017, alle ore 11:00, presso la Scuola “Benedetto Barberi” di Cittareale avverrà la cerimonia ufficiale di consegna di una dotazione libraria donata dalla Società di Storia Patria di Terra di Lavoro di Caserta, col concorso dell’ITIS “Giordani”, dell’IC “Ruggiero”, del Coni, del Lions Club “Villa Reale”, dell’Inner Wheel Capua Antica e Nova, dell’Associazione Terra di Lavoro di Pietramelara, della Biblioteca “SS.Annnunziata” dei Carmelitani di Maddaloni e di numerosi cittadini casertani.

Il progetto nacque l’indomani del terremoto che sconvolse i comuni della Sabina nell’agosto del 2016 e, coordinato dal bibliotecario della nostra Società, dott. Giuseppe de Nitto, anche attraverso i social network, ha ottenuto rapidamente l’entusiastico consenso della cittadinanza.

La biblioteca è un elemento essenziale per rendere più ampio, agevole e completo il percorso formativo scolastico, a qualunque età e in qualunque specificità disciplinare, arricchendolo dell’esperienza della libera scelta, del libero giudizio, del confronto intimo e profondo delle idee.

Questa raccolta di libri è donata alla Scuola, ma vuole essere rivolta a tutta la comunità, nella moderna visione di una scuola aperta alla collettività, nel senso più attivo di reciproco arricchimento civile, sociale e culturale.

Per la Società di Storia interverranno il Presidente, avv. Alberto Zaza d’Aulisio ed il bibliotecario, dott. Giuseppe de Nitto. Ad accogliere i rappresentanti di Caserta saranno il Sindaco di Cittareale, Dott. Francesco Nelli, il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Rieti Dott. Giovanni Lorenzini, la Dirigente  dell’I.O. di Amatrice Prof.ssa Maria Rita Pitoni, autorità civili e religiose.