(di Nando Silvestri) In un periodo diffi Del Pretecile come quello che stiamo vivendo dove plagio, censura e smarrimento prevalgono sulla creatività, gli artisti sembrano incassare un colpo durissimo. Ma non tutto è perduto: è indispensabile dimostrare che lo show deve assolutamente continuare per tutti. Ad esprimere questo “must” essenziale è stato lo spettacolo di Daniela Del Prete che, attraverso il canale “Dagal Social” ha saputo rinsaldare l’emozionante rapporto esistente fra gli artisti ed i loro fans. Lo show della Dagal Social intitolato “Noi continuiamo Covid” è andato in onda ben due volte per il copioso numero di visualizzazioni, giovedi 23 e venerdì 24 aprile. Il programma in questione, frutto della web tv Dagal di Facebook è andato in onda precedentemente anche su Sky ed ha proposto numerose novità. Tra esse il ritorno dell’attore Raffaele Cibelli, I “Bottari” di Macerata Campania, il sosia di Bono Vox Roberto Minini, il cabarettista Umberto Del Prete, noto per la sua interpretazione di Totò, l’attore Leopoldo Manfredonia nei panni di uno spettatore beffardo e lo scrivente, Nando Silvestri, impegnato in alcune interpretazioni di numerologia. Auspicando che questo divertente spettacolo realizzato attraverso l’utilizzo di tecnologie digitali avanzate possa avere ancora seguito in ulteriori incontri fra cultura, arte e spettacolo, non si può fare altro che lodare ulteriormente Daniela Del Prete, la sua intrepida madrina (in foto piccola con Silvestri)